I nostri progetti / Edilizia residenziale / Loft Novaventinove, Torino

 

29 loft in via Saluzzo 29, in un prestigioso complesso destinato alla residenza, laddove fino al 2005 ha trovato sede un’anonima autorimessa multipiano.

Il progetto di recupero di questo edificio muove dalla demolizione nel cortile di una parte dei bassi fabbricati, insieme all’imponente rampa carraia in cemento armato.
L’intervento dello Studio Rolla, che si sviluppa su una superficie lorda di pavimento di 2300 mq, ha mirato ad attrezzare entrambi gli affacci dell’immobile di balconi e terrazzi, prima del tutto inesistenti.
Sono state adottate soluzioni distributive, tecnologiche, impiantistiche, oltreché di dettaglio dei materiali, di livello estremamente avanzato, tanto da meritare l’attenzione degli addetti ai lavori a cantiere ancora aperto: nel 2009, infatti, questo intervento è stato insignito del premio Bticino Contech Award come “Miglior Progetto di Domotica Applicato all’Architettura”.

L’intervento restituisce ai torinesi un manufatto architettonico di esemplare disegno edilizio e abitativo, ricomponendo e nobilitando quel tratto di via Saluzzo compreso tra Corso Marconi e la magnifica piazza a pianta ottogonale con la chiesa dei Santi Pietro e Paolo.
Si aggiunge così un altro significativo tassello a quel processo virtuoso del recupero urbano capace di rigenerare porzioni perdute della Città di Torino.

Progetto dell’architetto Alberto Rolla per Nova Investimenti Immobiliari Spa
Periodo di costruzione: 2008-2010